Dieta Plank per dimagrire 9 chili in due settimane: come funziona?

Dimagrire in 14 giorni

Contenuto

    La Dieta Plank, è un regime alimentare ipocalorico ed iperproteico, che se seguito in modo scrupoloso permette di dimagrire 9 kg in 2 settimane.

    Per cui se proprio si vuole provare a perdere peso con la dietà Plank, è meglio chiedere prima il parere a un dietologo o nutrizionista esperto, o al proprio medico di fiducia. Dieta Plank: cos'è?

    dimagrire in 14 giorni

    Che cos'è la Dieta Plank? Lo schema della dieta Plank assicura a chi la esegue, un forte dimagrimento: 9 chili in 2 settimane, seguendo il menù settimanale, alla lettera, e da ripetere 2 volte.

    Come dimagrire in 14 giorni: in forma in 2 settimane con il decalogo per dimagrire Le dritte per dimagrire in modo sano in 2 settimane author Come dimagrire in 14 giorni.

    Per questi motivi, prima di iniziare la plank, consigliamo di consultare un esperto nutrizionista o il medico di famiglia, per valutare il propio stato di salute. Dieta Plank per dimagrire 9 chili in due settimane: come funziona?

    È fondamentale, prima di iniziare a seguire dei principi alimentari di questo tipo, sentire il parere del medico di fiducia, per analizzare le condizioni di salute personale e allo stesso tempo per comprendere se una dieta dimagrante di questo tipo possa essere realmente efficace per dimagrire in una settimana o comunque in poco tempo. Sarebbe importante considerare le condizioni soggettive, per evitare possibili problemi che potrebbero insorgere dal seguire una dieta veloce. Una dieta dimagrante veloce è importante, ma deve essere sottoposta sempre necessariamente al consiglio di un medico, che saprà indicarci sicuramente cosa è più adatto al nostro organismo anche in tema di alimentazione. Solo dopo aver sentito il parere di un esperto e aver ottenuto il suo via libera, sarà possibile seguire una dieta settimanale o di 14 giorni come questa.

    Si, la dieta Plank funziona e fa dimagrire 9 chili in 14 giorni, ma non è assolutamente una passeggiata! Altri, invece, lamentano il fatto che non essendoci nella dieta Plank mantenimento, hanno ripreso, dopo alcune mesi, i chili persi durante i 14 giorni di dieta, ma questo dipende sempre dalle proprie abitudini alimentari e da quanta attività fisica si svolge durante la settimana.

    dimagrire in 14 giorni

    Ma come funziona la dieta Plank? Nella dieta Plank, è previsto il consumo abbondante di uova, che sono molto molto ricche di proteine e di colesterolo; nel menu settimanale della dieta originale Plank: è prevista solo una colazione con tè o caffè senza zucchero mentre le fette biscottate, si possono mangiare solo in alcuni giorni.

    A pranzo e a cena, invece, è previsto un piatto unico dimagrire in 14 giorni base di carne, pesce, uova dimagrire in 14 giorni verdure come ad esempio carote, sedano e pomodori.

    dimagrire in 14 giorni

    Bere 2 litri di acqua al giorno. Non esiste una dieta Plank mantenimento, perché il motto della dieta è "nessuna fase di mantenimento al termine della dieta" per dire che non c'è, perché la dieta funziona. Ecco un esempio menu settimanale Dieta Plank per una settimana.

    dimagrire in 14 giorni

    Dieta Plank controindicazioni effetti collaterali: La dieta Plank, essendo un regime alimentare iperproteico, potrebbe mettere a rischio la propria salute, pertanto, è fortemente sconsigliata in caso di: Colesterolo alto, se i livelli di colesterolo LDL nel sangue sono già alti, questa dieta è assolutamente vietata; Per chi fa un lavoro molto pesante dal punto di vista fisico o mentale: perché fare colazione solo con 1 caffè amaro potrebbe causare spossatezza, stanchezza e perdita di concentrazione; Diabete, a causa di un eventuale eccesso di acido urico a seguito di una dieta troppo proteica come lo è la dieta Plank; Cardiopatici, donne in gravidanza, chi soffre di pressione alta, chi ha alti trigliceridi.